TI OFFRO UN CAFFE’

– Ti vedo stanco.
– Eh sì, lavoro parecchio. E’ un periodo stressante.
– Il bimbo?
– Oh cresce, dovresti vederlo. Biondo, vivace.
– E Anna come sta che non la vedo da un po’?
– Bene. Mi ha appena chiesto il divorzio.
– Perfetto. Cioè, nel senso, mi spiace, ma ho un amico matrimonialista che può seguirti la pratica. Te lo presento. Lungo o corto?
– Lungo. Ho un sonno che non ti dico.